11/06/2013 - Approfondimenti

Intervista al vincitore di Fantagenius Classic 2012-2013

La stagione calcistica si è conclusa e con essa anche i nostri concorsi. Ci sono però da celebrare (giustamente!!) i vincitori. Sì è vero, si sono già portati a casa bei premi, ma il più ambito di tutti è senza dubbio la gloria! Ed allora eccola…spazio ai protagonisti del podio di FANTAGENIUS e FANTAGENIUS PRO.

Iniziamo dal vincitore assoluto di Fantagenius Giuseppe Parco con la sua “Che SarSa”

 

FG: Allora Giuseppe presentati un po’….

G: Ciao a tutti, sono Giuseppe, per gli amici dai primi anni del liceo “zio Peppe”, ma ancora zio non lo sono, ho 29 anni, sono di Catania e sono uno psicologo disoccupato. Dicono di me che faccio ridere, dico io che se ogni tanto per cinque minuti bisogna fare i seri se mi impegno ci riesco. Sono un T, nella partitella con gli amici del giovedì sera, un trequartista. Datemi un pallone e sono il bambino più felice del mondo. Godo a mettere un mio compagno nelle condizioni di fare un gol, ho feeling con l'assist. Sono un appassionato di calcio ma non solo della serie A italiana. Mi appassionano anche i campionati minori, italiani ed europei. Mi piace seguire anche altri sport, in particolare il basket  e il tennis. Sono un grande manager di fantacalcio. Ma questo già lo sapete. Ancora per il prossimo anno sono senza contratto. Se qualcuno vuole trattare il mio acquisto può farsi avanti... Sentimentalmente invece sono impegnato, finché morte non ci separi. Ho un unico e grande amore, il calcio Catania, siamo sposati da quasi 11 anni, e fidanzati da altri 6. 

 

FG: Il tuo nome in vetta alla classifica e qualche decina di migliaia di avversari alle spalle. Come ci si sente?

G: Il migliore! Solo il primo raggiunge la gloria! The winner is... Che SarSa! Tutti gli altri sono sconfitti! Vi svelo che il nome della squadra, “Che SarSa”, è ispirato a due terzini che hanno indossato contemporaneamente la maglia del calcio Catania, SARdo e SAbato! Meno male che il “Massimino” rende molto più forte chi indossa la maglia rossazzurra. Spesso comunque andavano in onda le comiche!

 

FG:  A che punto della stagione hai cominciato a scalare la classifica? E quando hai iniziato a credere di potercela fare?

G: Ci ho creduto dall'inizio! Ho fatto sul serio da subito, alla prima giornata ero già 81°, alla seconda 2.081° (la peggiore posizione stagionale), alla terza 632°, alla quarta 237°, alla quinta 130°, alla settima nuovamente nei cento, 94°, alla nona 44°, alla decima 10°, all'undicesima 4°, alla diciannovesima ho chiuso il girone di andata 3°, potevo e dovevo fare meglio! Alla prima giornata del girone di ritorno balzo in prima posizione e la tengo per 7 giornate consecutive fino alla venticinquesima giornata, alla ventiseiesima scendo 3°, alla ventisettesima 4°, alla ventottesima balzo nuovamente in vetta e da lì in poi non la perdo più! Ultime 10 giornate in testa! 17 giornate delle 19 del girone di ritorno in testa! 126 gol fatti e 40 assist! 2.959 punti finali con una media di 77,87 a partita! 24,5 punti di vantaggio dal secondo, 33 dal terzo! Sfido chiunque a dire che non ho dominato il campionato! Ho rispettato tutti ma non ho mai temuto nessuno! Non c'è stata storia! 

 

FG:  Strategia di inizio anno. La squadra è frutto di un lungo studio o è nata "alla buona"?

G: Non scherziamo, la mia squadra non nasce mai alla buona! E' frutto di un lungo studio, non lascio nulla al caso! In estate sotto l'ombrellone c'è chi legge i quotidiani, le riviste, chi fa i cruciverba o i sudoku, chi ascolta musica, chi guarda le ragazze, bene io studio le statistiche dei giocatori, leggo i resoconti delle partite estive, studio i nuovi allenatori e giocatori, le nuove squadre, vedo i gol, e nel frattempo... guardo le ragazze!

 

FG: Parliamo di uomini chiave. Su quali hai puntato ad inizio stagione? E col mercato? Quali cambi ti hanno fatto la differenza?

G: Adoro Cavani e Hamsik. Perché sono gemellato con i napoletani o perché sono due autentici fuoriclasse? Penso che sono entrambi motivi validi. E mi hanno ripagato come si deve. Sono stati i due che mi hanno portato più punti effettivi. Il matador 293 più i punti che mi ha portato come campioncino, marechiaro 283! Nella mia squadra poi non può mancare l'immenso Totò Di Natale (il terzo per punti effettivi, 271) e all'inizio ho puntato pure sul principe Milito. A centrocampo Marchisio. Il cuore poi mi ha fatto prendere Legrottaglie e Gomez. Anche se raccomando che al fantacalcio bisogna stare attenti a non farsi influenzare troppo dall'amore per la propria squadra. Una menzione speciale va però proprio al Papu Gomez. E' stato eccezionale!, il quarto per punti effettivi dopo solo Cavani, Hamsik e Di Natale! Un grandissimo giocatore che ringrazio e a cui auguro le migliori fortune (Papu non andare all'Inter che ti rovini!). A Catania per lui ci saranno sempre e solo applausi!

Vi do delle chicche, nella mia squadra, hanno fatto 3 presenze pure Ze Eduardo (che culo, per lui ovviamente!) e Stevanovic, 2 Tozser e una Soriano e Bovo (per fortuna non la giornata della sua “clamorosa” autorete nel derby...).

Man mano ho migliorato ogni reparto! Già alla terza giornata ho fatto un acquisto importante, Pasqual, quando ancora non era esploso. Alla decima ho preso Pogba, a soli 4 milioni e mi è andato subito a segno. I cambi più importanti sono stati però quelli nel girone di ritorno nel momento più importante della stagione, anche se sottolineo nuovamente che già alla prima giornata del girone di ritorno avevo preso la testa. Alla venticinquesima ho preso Balotelli. Alla ventiseiesima Buffon per Handanovic. Alla trentunesima Vidal per Marchisio. Alla trentatreesima Ljaijc che mi è andato subito a segno. Così ho messo in cassaforte il campionato!

 

FG: Il colpo di genio della stagione? E l'occasione persa di cui hai rischiato di pentirti?

G: Direi proprio Vidal e Ljajic. Vidal da quando l'ho preso, nelle ultime sette partite, mi ha fatto 5 gol e 1 assist! Ljajic ancora meglio! Così nelle ultime giornate sono andato in fuga! Sono stato bravo pure a prendere Balotelli subito. Ovviamente i tre hanno fatto poche presenze. I big sono lì comunque ed hanno giocato praticamente tutto il campionato! Cavani e Di Natale, il primo con 34 presenze e il secondo con 32 hanno chiuso con una fantamedia pari rispettivamente a 8,62 e a 8,47! Reputo importante come già detto pure il cambio Buffon-Handanovic. Dopo l'ennesima carriola, questa “vera”, di gol presi da Handanovic, ben 4, ho deciso di toglierlo e l'ho sostituito con Buffon, che nelle sue 9 presenze mi ha mantenuto la porta inviolata ben 7 volte e ha preso solo 2 gol! 

Mi è un po' dispiaciuto non essermi preso Diamanti soprattutto dopo averlo grattato come campioncino! Ho preferito Guarin (un flop!) ma ad essere sinceri Diamanti costava molto di più e avrei dovuto cambiare più giocatori e non mi andava! 

Ci tengo a dire poi che non avevo Klose quando ha fatto la cinquina contro il Bologna (venduti...???).

Mi sono pentito quando alla trentatreesima giornata ho venduto Osvaldo per Totti prima di Roma-Pescara-1-1 e soprattutto alla successiva Roma-Siena-4-0 in cui Osvaldo ha fatto una tripletta! Nelle mie squadre c'è sempre stata una regola, non prendere mai nessun giocatore del Palermo e della Roma! Sulla prima squadra non cederei mai, sulla seconda quest'anno ho fatto un'eccezione quando era acciaccato Milito.

 

FG: L'altra metà del cielo. Fantagenius Pro e il sistema Mantra. Li hai provati? Cosa ne pensi?

G: Certo che li ho provati! E conoscendo praticamente tutti i giocatori di serie A e le loro caratteristiche mi sono divertito molto a costruirmi la squadra e a gestirla! La prima giornata del girone di ritorno ero 43°. Alla ventinovesima giornata ero 32° (la mia miglior posizione stagionale). Poi mi sono concentrato soprattutto su Fantagenius classic e ho un pò mollato il Pro. Diciamo che mettevo in panchina i giocatori che mettevo titolari su Fantagenius classic. Non ho preso Vidal e i CC (i centrocampisti centrali) nella parte finale mi hanno deluso parecchio. T (trequartista) mettevo El Shaarawy che non avevo su Fantagenius Classic che dopo l'arrivo di Balotelli non ha più segnato! Ho perso poi troppi gol in panchina in attacco, specie con Di Natale. Oltre ad aver lasciato in porta Handanovic nonostante avessi ancora diversi cambi! Alla fine ho chiuso solamente 112°. Giusto così. Bocciato!

E' il futuro però. Complimenti per l'idea! L'anno prossimo scriverò il nome della “Che SarSa” proprio sull'albo d'oro dei vincitori del Fantagenius Pro!

 

FG: Adesso che sei un "titolato" dai un consiglio a tutti i fantallenatori su come si costruisce una squadra

G: Ragazzi non posso mica svelarvi le mie tattiche e i miei segreti! Chi ha la possibilità economica mi acquisti, anche se vi dico che l'acquisto non può essere esclusivo, devo avere la possibilità di allenare più squadre.

Dai vi regalo solamente qualche perla.

1. non acquistate mai al mondo, anzi non accettatelo neanche in regalo, Vucinic. Uno che per arrivare in doppia cifra ogni anno deve accendere un cero alla Madonna e almeno ad una decina di Santi diversi. Non vedo poi i suoi 10 gol a cosa vi possano servire. E rovina pure lo stile della vostra squadra uno che al nono gol ve lo ritrovate in mutande. (Cavani allora con 29 gol come doveva mettersi?).

2. Non acquistate, mai e poi mai, Dio ne scansi, i giocatori dell'Inter, cui qualcuno (chi???) ha fatto una macumba che si è rivelata efficacissima e non ci è dato sapere ancora quanto durerà. Che poi non sarebbe neanche servita, più di tre quarti erano scarsi, quei quattro/cinque giocatori decenti li avrebbero potuti fare giocare. Non acquistate però, per essere previdenti, neanche nessun giocatore della prossima squadra dove allenerà Stramaccioni, è tra gli allenatori più scarsi che siano mai esistiti, poi se è lui che porta pure sfiga...

3. Ricordatevi poi, e comportatevi di conseguenza, i quindici rigori che assegneranno al Milan e che gli arbitri hanno la maglia della salute a strisce bianconere.... 

 

FG:  Da quanti anni giochi su Fantagazzetta? Un tuo giudizio sul sito e sui servizi che offriamo

G: Questo è stato il secondo anno. Il primo anno, l'anno scorso, ho chiuso solo 142°, ma ho gestito male il budget e i cambi, e ho fatto qualche esperimento di troppo. Diciamo che ho imparato a conoscere il gioco. Il sito merita tantissimi complimenti! E' fatto veramente bene e viene costantemente aggiornato! Le statistiche che partono dal 2006/07 (!) per me sono qualcosa di eccezionale! Gli editoriali sono sempre interessanti e spesso pure divertenti! La “Guida per l'asta perfetta” è un ottimo lavoro, gli do sempre un occhio, soprattutto alla parte iniziale, nell'ultima Guida è stata spettacolare l'introduzione del direttore Alfredo De Vuono, e la rubrica “Quelli che... non vorresti mai per la tua asta” di Slug & Mr. X!. L'app e la piattaforma delle leghe private è fantastica ed i voti live sono davvero sfiziosi! Quando il Catania gioca fuori casa ed io non sono andato in trasferta nell'intervallo della partita li vedo sempre! Poi avete inventato i campioncini! Barabba e Porkys quella peperonata ispiratrice non la dimenticheremo! Sono troppo belli! Io inizio a grattare il viso e spessissimo indovino chi è! Ancora sto continuando a prenderli! Ieri ho preso Stojanovic, il terzo portiere del Bologna! Dico io è giusto che il 28 maggio devo bestemmiare perché mi assegnate Stojanovic?! Già quest'anno mi avete fatto bestemmiare parecchio per tutti quelli con la maglia rosella! Per fortuna l'anno prossimo non si pone il proBBBlema! A fine campionato avevo come campioncini 7 giocatori, Storari, Carrizo (che mi è rimasto come terzo portiere), Rodriguez, Capuano, Vidal, Pogba e Cavani. Ho preso il bonus 57 volte e quindi ho ottenuto 28,5 punti di bonus! Infine non posso non citare i web tg con le ragazze della redazione che sono la fine del mondo! Ditemi chi ha avuto l'idea geniale di introdurli che gli offro un caffè! Sicuramente mi sto dimenticando altri servizi che offrite, sottolineo che offrite tutto gratuitamente, gratuitamente! Siete grandi, siete i numeri 1! 

 

FG:  Chiudiamo con una bella "marzullata". Fatti la domanda che avresti desiderato e datti la risposta.

G: Domanda: Giuseppe come premio, oltre alla crociera, ti offriamo la possibilità di collaborare con noi. Vuoi aprire “canale Catania”?

Risposta: Si apriamolo!!! Saluti a tutti, il vincitore!  

FG Staff